Torna all'Home Page di Itineraria Menu del sito
Associazione Guide Turistiche Autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia  
 
entra nella sezione: Links entra nella sezione: Chi siamo entra nella sezione: News entra nella sezione: Eventi
     
  home - il natale di itineraria

Auguri di Buon Natale 2012

   
 
Mystery is not a wall, but a horizon.
mystery is not a mortification of intelligence,
but an immense space
which God gives to our thirst for truth.
Il mistero non è un muro, ma un orizzonte.
Il mistero non è una mortificazione dell'intelligenza,
ma uno spazio immenso
che Dio offre alla nostra sete di verità.
Antoine De Saint-Exup�ry
Millesettecento anni fa, nel 313 dopo Cristo, l'Imperatore Romano Costantino decretava la libertà di culto per i cristiani in tutto il territorio dell'impero. Affascinato dalla visione che gli indicava il mistero come "spazio immenso" che illumina e raccoglie, non frontiera né impedimento ma sfida dell'intelligenza e dell'intuizione a cercare oltre il limite della condizione umana, egli affermava così la supremazia del buon governo e della visione illuminata contro la sorda chiusura della coscienza.

In poesia e più in generale in letteratura, in filosofia, in musica e nelle arti visive, molti sono gli artisti che hanno raffigurato la visione ispirata, la misteriosa capacità di vedere oltre il limite dell'esistenza materiale, data all'uomo sopra a ogni altra creatura.

Tra le "visioni" che l'artista ha saputo tradurre sulla tela, ricordiamo quelle di Luca Carlevarijs (1663-1730), l'artista friulano di formazione veneziana del quale ricorrono i 350 anni dalla nascita nel 2013. Padre dei vedutisti veneziani, Carlevarijs raffigurò con luminosa maestria la realtà visibile con immagini prospettiche di paesaggi urbani e marini dove l'occhio s'inoltra oltre l'orizzonte finito delle piazze e delle mura, al di là della moltitudine di vele e velieri che a tratti contendono alle nuvole il cielo per addentrarsi in un mondo che egli raffigura fantastico e vitale.

In 313 AD, seventeen hundred years ago, the Roman Emperor Constantine decreed the freedom of worship for Christians throughout the empire. Fascinated by the vision, which portrayed to him the mystery as an "immense space" that reveals and brings together, not a border or an obstacle but a challenge to intelligence and intuition to look beyond the limit of the human condition, thus he affirmed the supremacy of good governance and enlightenment against the dull closure of conscience.

In poetry and more generally in literature, in philosophy, in music and in the visual arts, artists have represented the vision inspired by the mysterious ability, given to man above every other creature, to see beyond the limits of human existence.

Among the "visions" that artists have rendered on canvas, we mention those by Luca Carlevarijs (1663-1730), the artist from Udine, trained in Venice, of whom in 2013 we celebrate the 350th anniversary of his birth. Father of the Venetian Vedutisti, Carlevarijs depicted with dazzling mastery the visible reality in perfect perspective of urban landscapes and seascapes, where the eye stretches over the skyline of walls and squares, beyond the multitude of sails and sailing ships that seems to contend for the space of the sky with the clouds, to plunge into a world he depicts fantastic and vibrant.

Imperatore Costantino, mosaico
Imperatore Costantino, mosaico
Basilica di Hagia Sophia, Istanbul
Costantino affiancato dal dio Sole, solido, oro
Costantino affiancato dal dio Sole, solido, oro
Biblioth�que Nationale de France, Parigi
Zanobi Strozzi, Annunciazione
Luca Carlevarijs, Piazza San Marco, 1709 ca.
The Metropolitan Museum of Art, New York
Zanobi Strozzi, Adorazione del Bambino
Luca Carlevarijs, Scene di vita in una citt� portuale, 1710-15
Artgate Fondazione Cariplo, Milano
WISHING
THAT EVERY HEART
ENSHRINES
A VISION
CON L'AUGURIO
CHE IN OGNI CUORE
ALBERGHI
UNA VISIONE
ITINERARIA
WISHES A MERRY CHRISTMAS 2012
AND A HAPPY NEW YEAR 2013
AUGURA BUON NATALE 2012
E FELICE ANNO NUOVO 2013
Download l'augurio/the greetings in pdf
 
 

 

  eventi   news   chi siamo   links   home  
Sede legale:
Itineraria

via Ermes di Colloredo, 11/8
33100 Udine
mobile +39 347 2522221
itineraria@itinerariafvg.it
itinerariafvg@pec.it
C.F. 94040630306
P.Iva 01957220302
 
© 2008 Copyright ITINERARIA - Tutti i diritti riservati.
© Copyright project - Web Industry