Torna all'Home Page di Itineraria Menu del sito
Associazione Guide Turistiche Autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia  
 
entra nella sezione: Links entra nella sezione: Chi siamo entra nella sezione: News entra nella sezione: Eventi
     
  home - itinerari sotto le stelle - itinerari sotto le stelle 2004

ITINERARI SOTTO LE STELLE TRA ARTE & MUSICA IN FRIULI VENEZIA GIULIA 2004
Museo Civico d'Arte di Pordenone

       
  Scultura lignea Museo di Pordenone  

logoRegione Autonoma
Friuli Venezia Giulia

 

"Occhi, Stelle del Ciel, Strali d’Amore,
Cielo dell’alma mia, raggi lucenti:
Occhi per cui da vive fiamme ardenti
Cinto, divien qual freddo ghiaccio il cuore."


Eusebio Stella, dalle Poesie

 

 
         
       Programma:
 

Giovedì, 26 Agosto 2004
Ore 20.45

Museo Civico d'Arte di Pordenone
Corso Vittorio Emanuele II, 51, Pordenone

 

Ore 21.00 – 22.00
Visita guidata al Museo Civico d'Arte e alla mostra "Le sculture raccontano"

Ore 22.30 – 23.00
Presentazione e degustazione di vini D.O.C. del Friuli Venezia Giulia

" Il Merlot. Il compagno ideale", con il Tocai il vino tipico dell'osteria
Cenni storici, origini caratteristiche e abbinamenti
A cura dell'Associazione Italiana Sommeliers

     
     

Con il patrocinio di:
Regione Friuli Venezia Giulia

Logo dell'Università di UdineUniversità degli Studi
di Udine


In collaborazione con:
Università di Udine
Facoltà di Lingue e Letteratura Straniera
Master "Comunicare e tradurre: organizzazione e gestione degli eventi"

Logo SommelierAssociazione Italiana Sommeliers, sezione del Friuli Venezia Giulia

 

Il Museo Civico d'Arte di Pordenone ha sede in uno dei magnifici palazzi della città: Palazzo Ricchieri, prestigiosa dimora veneziana di terraferma.

Il Palazzo nasce dalla trasformazione e dall'ampliamento di una cassa-torre fortificata, costruita nel Duecento in prossimità dell'ingresso in città dal porto fluviale sul Noncello a scopi difensivi. Costituisce già di per se' motivo considerevole per una visita, con l'affascinante facciata "palinsesto" che porta il segno del complesso passaggio della storia, le sue splendide architetture e originali decorazioni gotiche, gli interni eleganti, i soffitti lignei a cassettoni, i fregi di assoluto interesse.
Il Museo è uno dei più interessanti e piacevoli della Regione per qualità e varietà di opere. Il percorso inizia con l'aureo "Tesoro del Duomo di Pordenone"; seguono le sezioni di scultura, delle arti applicate e dei dipinti. Tra i gioielli della Pinacoteca spiccano le opere di Giovanni Antonio de' Sacchis, Il Pordenone, e di grandi artisti del Sei e Settecento quali Padovanino, Carneo e Grassi. L'Ottocento è dominato dall'opera affascinante di Michelangelo Grigoletti, uno dei massimi pittori friulani del XIX secolo, mentre tra gli autori contemporanei presenti in museo non si può non citare almeno Mosè Bianchi.

Un'occasione unica per visitare il Museo in questo periodo è inoltre costituita dalla presenza della mostra "Le sculture raccontano", momento imprescindibile di conoscenza e approfondimento dell'arte scultorea in territorio friulano. Per la prima volta si possono vedere esposti autentici capolavori inediti dal XII al XV secolo.

 

 

  eventi   news   chi siamo   links   home  
Sede legale:
Itineraria

via Ermes di Colloredo, 11/8
33100 Udine
mobile +39 347 2522221
itineraria@itinerariafvg.it
C.F. 94040630306
P.Iva 01957220302
 
© 2008 Copyright ITINERARIA - Tutti i diritti riservati.
© Copyright project - Web Industry