Torna all'Home Page di Itineraria Menu del sito
Associazione Guide Turistiche Autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia  
 
entra nella sezione: Links entra nella sezione: Chi siamo entra nella sezione: News entra nella sezione: Eventi
     
  home > a journey to exeter

BATH - Somerset

       
 
 

They arrived in Bath. Catherine was all eager delight; her eyes were here, there, everywhere, as they approached its fine and striking environs, and afterwards drove through those streets which conducted them to the hotel. She was come to be happy, and she felt happy already.

Jane Austin, from Northanger Abbey

 
         

Partecipa a A Journey to Exeter

Con il patrocinio di:

Logo dell'Università di Udine Università di Udine

Logo Unesco
Club Unesco di Udine

 

Bath, nella contea del Somerset nel Sud Ovest dell’Inghilterra, è una delle più eleganti città in Gran Bretagna, sede di un’Università qualificata in campo internazionale per la ricerca è centro archeologico di interesse internazionale e prestigioso centro termale alimentato dalle uniche terme naturali del Regno Unito. La città è attraversata dal fiume Avon che scorre a circa 15 metri al di sotto del livello stradale.

Edificata dai Romani all’inizio della conquista sistematica della Britannia, nel 43 d.C., sin dall'antichità fu conosciuta per le sue acque sulfuree, le Aquae Sulis. Nel corso degli anni la città passò sotto vari domini ma furono i Sassoni, che la conquistarono nel 577, a darle il nome attuale in considerazione delle famose terme romane.

La costruzione dell'attuale centro storico avvenne nel XVIII secolo in stile Georgiano, dal nome di quattro monarchi inglesi chiamati George (I-IV) succeduti tra 1714 e il 1830, per soddisfare il crescente bisogno di benessere da parte dei visitatori delle terme. Importanti edifici si trovano raccolti in un breve spazio: le Terme Romane, The Abbey Church, originariamente una cattedrale normanna successivamente ricostruita in stile gotico, il Guildhall e il Pultney Bridge sul fiume Avon, paragonato al Ponte Vecchio di Firenze, poiché l'unico ponte inglese ad avere negozi su entrambi i lati.

Elegantissimo il complesso del Royal Crescent con il vicino Circus, ideati dal grande architetto John Wood il Vecchio e realizzati da John Wood figlio, detto il Giovane tra il 1754 ed il 1774. Essi rappresentano il sogno visionario del loro progettista di dare un aspetto neo-classico e palladiano alla città di Bath, un sogno perseguito dagli artisti inglesi per oltre due secoli.

Una curiosità: nella città di Bath è vissuto il pirata più famoso e sanguinario di tutti i tempi: Edward Teach, il "Barbanera”, che per un breve periodo, fra il 1716 e il 1718, ebbe il controllo del Mar dei Caraibi, durante quella che fu definita l’età d'oro della pirateria.

Per i suoi splendidi edifici palladiani, la città di Bath è stata dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità.

 

Maria Paola Frattolin

 

Informazioni e prenotazioni
mail: itineraria@itinerariafvg.it
I-mobile: +39 334 9799360

Scopri A Journey to Exeter su Facebook

 

  eventi   news   chi siamo   links   home  
Sede legale:
Itineraria

via Ermes di Colloredo, 11/8
33100 Udine
mobile +39 347 2522221
itineraria@itinerariafvg.it
itinerariafvg@pec.it
C.F. 94040630306
P.Iva 01957220302
 
© 2008 Copyright ITINERARIA - Tutti i diritti riservati.
© Copyright project - Web Industry