Torna all'Home Page di Itineraria Menu del sito
Associazione Guide Turistiche Autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia  
 
entra nella sezione: Links entra nella sezione: Chi siamo entra nella sezione: News entra nella sezione: Eventi
     
  home - news - andar per castelli & ville 2004

ANDAR PER CASTELLI & VILLE IN FRIULI VENEZIA GIULIA 2004
Villa de' Claricini Dornpacher, Bottenicco di Moimacco

       
  Villa de Claricini  

logoRegione Autonoma
Friuli Venezia Giulia

 

Va per negletta via
Ognor l’util cercando
La calda fantasia
Che sol felice è quando
L’utile unir può al vanto
Di lusinghevol canto.

Giuseppe Parini (1729 - 1799)

 
         
       Programma:
 

Venerdì, 30 luglio 2004
Ore 18.15

Villa de' Claricini Dornpacher
Bottenicco di Moimacco

 

Ore 18.30 – 19.30
Visita a Villa de’ Claricini Dornpacher

Ore 19.30 – 20.00
Presentazione e degustazione dei prodotti de "La Blave di Morteàn" e di vini D.O.C. del Friuli Venezia Giulia
"Il Cabernet Franc. L’Importanza"
Era il vino più nobile nella credenza popolare a differenza del Merlot che era invece il vino dell’osteria
Cenni storici, origini caratteristiche e abbinamenti
A cura dell'Associazione Italiana Sommelier

 
       
       

Con il patrocinio di:

Università di Udine

Logo Universià


In collaborazione con:

Università di Udine
Facoltà di Lingue e Letteratura Straniera
Master "Comunicare e tradurre: organizzazione e gestione degli eventi"


Associazione Italiana Sommeliers
sezione del
Friuli Venezia Giulia
Logo Sommelier

 

Nel 1968, per volontà testamentaria della contessa Giuditta de' Claricini, fu dato vita alla Fondazione de' Claricini Dornpacher con il fine di realizzare iniziative di alto interesse culturale. Con questo atto significativo, la contessa ratificava la strenua passione e la cura amorevole per l'arte che avevano portato la famiglia a collezionare prima e a donare poi questi capolavori.

La storia di Villa de' Claricini Dornpacher è legata alle vicende della nobile famiglia de' Claricini, la cui presenza è documentata a Cividale del Friuli sin dal 1260, quando Bongiacomo de' Claricini si trasferì qui dalla natìa Bologna. Nel corso dei secoli i componenti della famiglia assunsero incarichi pubblici di rilievo e nel 1418 l'Imperatore Sigismondo concesse loro di aggiungere allo stemma quello della nobile famiglia dei Dornpacher che si era estinta.

Edificato nel corso del XVII, il complesso residenziale comprende la Villa con la Chiesetta e il giardino, e inoltre edifici di servizio, serre, colombaie e scuderie. Rispecchia le tendenze principali delle ville del Settecento friulano. Il giardino all'italiana, ricco di essenze pregiate, è uno più belli e rappresentativi di tutta l'area.

La Villa è splendidamente arredata con mobili di grande pregio e una profusione di oggetti d'arte e opere di grandi artisti come Amalteo, Carneo, Palma il Vecchio e Francesco Chiarottini. Esempio tra i più significativi di residenze padronali del Friuli orientale, è magnifica testimone delle trasformazioni nella cultura e nel gusto tra Sei e Settecento.

 
 
  -> Prenotazioni
Vuoi prenotare on-line il tuo itinerario? premi qui sotto per avere tutte le informazioni necessarie
Oppure contattaci: Segreteria organizzativa ITINERARIA, via Ermes di Colloredo, n.11/8, 33100 Udine
mobile: 347-2522221, e-mail: itineraria@itinerariafvg.it

 

 

  eventi   news   chi siamo   links   home  
Sede legale:
Itineraria

via Ermes di Colloredo, 11/8
33100 Udine
mobile +39 347 2522221
itineraria@itinerariafvg.it
C.F. 94040630306
P.Iva 01957220302
 
© 2008 Copyright ITINERARIA - Tutti i diritti riservati.
© Copyright project - Web Industry