Torna all'Home Page di Itineraria Menu del sito
Associazione Guide Turistiche Autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia  
 
entra nella sezione: Links entra nella sezione: Chi siamo entra nella sezione: News entra nella sezione: Eventi
     
  home - news - andar per castelli & ville 2006

ANDAR PER CASTELLI & VILLE IN FRIULI VENEZIA GIULIA 2006
Villa Caiselli

   
  Villa Caiselli a Cortello di Pavia  

logoRegione Autonoma Friuli Venezia Giulia


Comune di Pavia
di Udine
 

Une fasse di nûl rosse, a ponent,
cuviarz a plen soreli ch’al mûr;
sussure un ajarut come un lament
e pe taviele va montant il scûr.

Anime mê, ce àstu? … Isal torment,
ise dolcezze che mi tocje il cûr?
Son afiez e ricuarz , un sintiment
inciart, un sium, un orôr dal impûr.


Piero Bonini, Reverie

         
       Programma:
 

Sabato 8 settembre
ore 18.30
Cortello di Pavia di Udine, Villa Caiselli


 

Ore 18.30 – 19.30
Visita a Villa Caiselli

Ore 19.30 – 20.00
Presentazione e degustazione di prodotti e vini D.O.C. del Friuli Venezia Giulia

Durante il XVII secolo, i nobili Caiselli fecero costruire la loro splendida dimora di campagna al centro di una vasta proprietà terriera nell’antico borgo di Cortello. Di impianto classico, con salone centrale e barchesse laterali destinate ad uso agricolo, la villa riprende la tipologia più diffusa delle dimore domenicali friulane. Ma la sontuosa decorazione interna indica che essa non nacque per essere una semplice sede amministrativa del podere, bensì vera residenza e luogo di rappresentanza.

La famiglia Caiselli, colta e raffinata, fu generosa committente di opere d’arte presso gli artisti più capaci del tempo come Antonio Carneo e nel 1802 fece realizzare i fastosi affreschi di questa villa da Giovan Battista Canale da Marino Urbani. Gli interni, raffinati ed eleganti, sono una delle ultime testimonianze della grande tradizione veneta dell’affresco legata alle dimore di campagna e segnano l’esordio in terra friulana di una decorazione aggiornata al nuovo gusto che si affacciava all’Europa e al mondo, il Neoclassico.

 

Traduzione del testo:
Una fascia di nube rossa, a ponente, copre appieno il sole che muore; sussurra un venticello come un lamento e per la campagna va montando il buio.
Anima mia, che hai?... E’ tormento è dolcezza che mi tocca il cuore? Sono affetti e ricordi, un sentimento incerto, un sogno, un orrore dell’impurità.

 

Con il patrocinio di:

Logo dell'Università di UdineUniversità degli Studi
di Udine


Logo Unesco

Club Unesco di Udine



Comune di Pavia di Udine


In collaborazione con:

Università degli Studi di Udine
Facoltà di Lettere e Filosofia
Facoltà di Lingue e Letterature Straniere
Comune di Pavia di Udine

   
 
  -> Prenotazioni
Vuoi prenotare on-line il tuo itinerario? premi qui sotto per avere tutte le informazioni necessarie
Oppure contattaci: Segreteria organizzativa ITINERARIA, via Ermes di Colloredo, n.11/8, 33100 Udine
mobile: 347-2522221, e-mail: itineraria@itinerariafvg.it

 

 

  eventi   news   chi siamo   links   home  
Sede legale:
Itineraria

via Ermes di Colloredo, 11/8
33100 Udine
mobile +39 347 2522221
itineraria@itinerariafvg.it
C.F. 94040630306
P.Iva 01957220302
 
© 2008 Copyright ITINERARIA - Tutti i diritti riservati.
© Copyright project - Web Industry