Torna all'Home Page di Itineraria Menu del sito
Associazione Guide Turistiche Autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia  
 
entra nella sezione: Links entra nella sezione: Chi siamo entra nella sezione: News entra nella sezione: Eventi
     
  home - news - andar per castelli & ville 2006

ANDAR PER CASTELLI & VILLE IN FRIULI VENEZIA GIULIA 2006
Castello e borgo di Valvasone

       
  Castello di Valvasone  

logoRegione Autonoma
Friuli Venezia Giulia

Stemma del Comune di ValvasoneComune di Valvasone  


Valvasone. Castello murato, ed assai grosso di là del Tagliamento,
ma poco discosto dal fiume verso Ponente, discosto da Udine miglia 15

Girolamo di Porcia,
Descrizione della Patria del Friuli
, XVI secolo

         
       Programma:
 

Sabato 12 agosto
ore 18.30
Castello di Valvasone

 

Ore 18.30 – 19.30
Visita al Castello (esterno) e al borgo medievale

Ore 19.30 – 20.00
Presentazione e degustazione di prodotti e vini D.O.C. del Friuli Venezia Giulia
a cura dell'Associazione Italiana Sommelier e della Latteria Sociale di Valvasone

Sorto a controllo di uno dei passaggi più importanti sul fiume Tagliamento, il Castello di Valvasone è struttura fortificata già esistente in epoca romana. Alla fine del Duecento diviene proprietà di una delle principali famiglie della Patria, un ramo dei signori di Cuccagna, camerari* ereditari del patriarcato d'Aquileia.
A partire dal XV secolo si cominciano a trasformare le imponenti strutture difensive medievali mentre gli interni vengono ingentiliti da affreschi. Nell’Ottocento infine si costruisce il piccolo teatrino con fila di palchetti in legno dei quali il centrale era riservato ai membri della famiglia comitale.

Nei secoli, tutt’intorno al castello è sorto il borgo ben protetto da mura, torri e fossati. Le strutture difensive, gran parte andate distrutte in seguito all’espansione della città, hanno segnato l’impianto urbano che ancor oggi resta medievale con scorci suggestivi che ricreano un’atmosfera d’altri tempi. La chiesa, intitolata al SS. Corpo di Cristo per la presenza della reliquia della Sacra Tovaglia, è del XV secolo e tra i capolavori conserva l'antico organo (1532) con le portelle e la cantoria decorate da Antonio Giovanni de Sacchis, il Pordenone, e dal suo allievo Pomponio Amalteo. A breve distanza dalla chiesa c’è l'antico ospedale per il ricovero dei viandanti e la cura dei poveri intitolato ai Ss. Pietro, Paolo e Antonio Abate, la cui chiesa custodisce pure preziose testimonianze artistiche (secoli XIV – XVI). Di particolare bellezza sono gli affreschi di Pietro da Vicenza (1510), dove santi dagli sguardi severi ma benevoli stanno in silente ascolto delle invocazioni degli uomini.

 

*il camerario era l’amministratore dei beni del patriarca

 

Con il patrocinio di:

Logo dell'Università di UdineUniversità degli Studi
di Udine


Logo UnescoClub Unesco di Udine
Membro della Federazione Italiana
Associato alla Federazione Mondiale


Stemma del Comune di Valvasone
Comune di Valvasone

 

In collaborazione con:
Università degli Studi di Udine
Facoltà di Lettere e Filosofia
Facoltà di Lingue e Letterature
Straniere
Comune di Valvasone

 
 
  -> Prenotazioni
Vuoi prenotare on-line il tuo itinerario? premi qui sotto per avere tutte le informazioni necessarie
Oppure contattaci: Segreteria organizzativa ITINERARIA, via Ermes di Colloredo, n.11/8, 33100 Udine
mobile: 347-2522221, e-mail: itineraria@itinerariafvg.it

 

 

  eventi   news   chi siamo   links   home  
Sede legale:
Itineraria

via Ermes di Colloredo, 11/8
33100 Udine
mobile +39 347 2522221
itineraria@itinerariafvg.it
C.F. 94040630306
P.Iva 01957220302
 
© 2008 Copyright ITINERARIA - Tutti i diritti riservati.
© Copyright project - Web Industry