Torna all'Home Page di Itineraria Menu del sito
Associazione Guide Turistiche Autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia  
 
entra nella sezione: Links entra nella sezione: Chi siamo entra nella sezione: News entra nella sezione: Eventi
     
  home > a journey to exeter

EXETER - Devon

       
 
 


My heart is like a singing bird
Whose nest is in a water'd shoot;
My heart is like an apple-tree
Whose boughs are bent with thickset fruit;
My heart is like a rainbow shell
That paddles in a halcyon sea;
My heart is gladder than all these
Because my love is come to me.

Christina Rossetti (1830-1894)


"Life is like a scenting stream,
All you have to do is going on".
PSK

 
         

Partecipa a A Journey to Exeter

English for Academic Study & IELTS 2011

scarica in pdf la miniguida di Exeter in italiano (1,3 MB)

Con il patrocinio di:

Logo dell'Università di Udine Università di Udine

Logo Unesco
Club Unesco di Udine

 

Sede di una delle più prestigiose Università del Regno Unito, Exeter è una splendida città d’arte e gode del clima più mite e soleggiato e il tasso di inquinamento più basso in Gran Bretagna. E’ situata a breve distanza dal mare e dalla Jurassic Coast, una delle meraviglie naturalistiche della Gran Bretagna e patrimonio dell’umanità, ed è collegata a Londra con treni che partono ogni ora. Il centro storico è un vero e proprio centro commerciale con negozi di ogni tipo dall’alta moda ai materiali tecnologici e alla telefonia. E’ costellato da deliziose caffetterie, ristoranti e antichi pub che risalgono all’epoca dei pirati e hanno visto assidui frequentatori quali il capitano Francis Drake e Sir Walter Raleigh. Qui è nato anche Chris Martin dei Coldplay.

Fondata dai Romani nel 50-55 d.C. con il nome di Isca Dumniorum, la città divenne la Fortezza Legionaria più occidentale d’Inghilterra e capitale di una vasta regione. Con l’abbandono della Britannia da parte delle legioni romane nel 410 d.C., perse le sue peculiarità cittadine trasformandosi in fortilizio sassone: Exe Ceaster. Rinata grazie a Re Alfredo il Grande (849 – 899), ebbe il suo mercato cittadino istituito nella strada principale, la moderna High Street, e crebbe in un importante Centro Episcopale. Sin dall’Epoca Moderna s’impose come una delle più popolose e fiorenti città inglesi grazie all’industria della lana e a una rete di commerci internazionali. Viene ricordata nella storia inglese anche per il grande contributo che diede alla Regina Elisabetta I nel 1588 per sconfiggere l’Invincibile Armata Spagnola, episodio da cui deriva il suo motto “Semper Fidelis”.

Dal Rougemont, il “monte rosso”, testimone di uno dei più drammatici assedi subiti dall’Inghilterra (XII secolo), una suggestiva passeggiata porta alla pittoresca area del canale e dell’antico molo, il Quayside. Traboccanti di memorie sono i resti romani, bagni, ponti e passaggi segreti, e gli eleganti edifici elisabettiani, georgiani e vittoriani, splendidamente conservati. La fastosa Cattedrale di Saint Peter detiene un incanto da fiaba. Unica in Gran Bretagna con due torri normanne intatte, la cattedrale disegna magicamente il profilo della città che all’alba e al tramonto si confonde con quello di un romantico Medioevo.

Exeter è più di ogni dove il luogo dove i sogni si avverano.

 

Maria Paola Frattolin

 

Informazioni e prenotazioni
mail: itineraria@itinerariafvg.it
I-mobile: +39 334 9799360

Scopri A Journey to Exeter su Facebook

 

  eventi   news   chi siamo   links   home  
Sede legale:
Itineraria

via Ermes di Colloredo, 11/8
33100 Udine
mobile +39 347 2522221
itineraria@itinerariafvg.it
C.F. 94040630306
P.Iva 01957220302
 
© 2008 Copyright ITINERARIA - Tutti i diritti riservati.
© Copyright project - Web Industry