Torna all'Home Page di Itineraria Menu del sito
Associazione Guide Turistiche Autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia  
 
entra nella sezione: Links entra nella sezione: Chi siamo entra nella sezione: News entra nella sezione: Eventi
     
  home - news - itinerari a tema per il premio Tiziano Terzani 2006

Visite alla città di Udine in tre itinerari

       
 


 

Primo Itinerario

Il Colle, il Castello e la Chiesa di Santa Maria di Castello

Visita al colle del castello di Udine: Castello, chiesa di Santa Maria di Castello, Confraternita di Santa Maria, Casa della Contadinanza.

La collina su cui sorge la città di Udine ha certamente un nucleo originale e una parte inesplicabile, qui si compone il primo gruppo di fortificazioni la cui datazione è difficile stabilire, poiché antiche memorie, cunicoli inesplorati e cocci rotti e misteriosi si confondono sulla sommità di questa piccola e intrigante altura. Quando la Storia viene in soccorso si parla di un saggio re Longobardo che vi fece erigere un luogo di preghiera, poi un imperatore dal nome di fuoco ne farà dono a un Patriarca guerriero. Un’antica leggenda racconta che fosse il terribile Attila re degli Unni a far erigere il colle su cui sorge il castello di Udine ...

 

Secondo Itinerario

Gianbattista Tiepolo e il Palazzo Patriarcale di Udine

Visita al Museo Diocesano e alle Gallerie del Tiepolo.

Agli inizi del ‘700 un Principe illuminato chiama a sé a Udine uno dei maggiori artisti veneziani del momento. Sotto i cieli sereni del Friuli egli dà luce a volti d’angeli, messaggeri di spiritualità dolce e sottesa. A Udine Gianbattista Tiepolo rivela d’essere il figlio più geniale del Settecento europeo che volge al Rococò, riafferma il suo nome di artista di talento e sarà ambito dalle corti più prestigiose d’Europa. Lungo le antiche sale del Palazzo, che fu principesca residenza degli ultimi Patriarchi di Aquileia, una storia fatta di delicata religiosità e diplomazia sottile scorre su lezioni di eterna saggezza.


Terzo Itinerario

Dall’antica piazza del Vino a Mercato Nuovo tra botteghe e fondachi

Itinerario attraverso le piazze e i siti delle antiche osterie di udinesi: da piazza della Libertà attraverso via del Mercato Vecchio a piazza Matteotti.

Piazze, piazze, piazze ... le piazze sono il cuore, l’anima di un paese. Nei loro angoli gioiosi giocano i bambini, sotto ai portici le donne a comprare nuove e vecchie mercanzie, presso i fondaci si incontrano gli uomini a parlare di politica e di lavoro. Quando nel medioevo la nostra piccola città scende dal colle, si forma presto un mercato vivace di botteghe di artigiani e di mercanti. Quando Via del Mercato si fa troppo stretta, poco più in là sorge Mercatonuovo. Ma la prima piazza, che poi diverrà vero teatro delle memorie friulane è, incredibile a dirsi, la Piazza del vino.

 
 
  -> Prenotazioni
Vuoi prenotare on-line il tuo itinerario? premi qui sotto per avere tutte le informazioni necessarie
Oppure contattaci: Segreteria organizzativa ITINERARIA, via Ermes di Colloredo, n.11/8, 33100 Udine
mobile: 347-2522221, e-mail: itineraria@itinerariafvg.it

 

 

  eventi   news   chi siamo   links   home  
Sede legale:
Itineraria

via Ermes di Colloredo, 11/8
33100 Udine
mobile +39 347 2522221
itineraria@itinerariafvg.it
C.F. 94040630306
P.Iva 01957220302
 
© 2008 Copyright ITINERARIA - Tutti i diritti riservati.
© Copyright project - Web Industry