Torna all'Home Page di Itineraria Menu del sito
Associazione Guide Turistiche Autorizzate per la Regione Friuli Venezia Giulia  
 
entra nella sezione: Links entra nella sezione: Chi siamo entra nella sezione: News entra nella sezione: Eventi
     
  home

MVSIVA
Mostra & Premio Itineraria per la Scuola Mosaicisti del Friuli

       
  MVSIVA  
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Scuola Mosaicisti del Friuli Irene di Spilimbergo



MVSIVA
Mostra & Premio Itineraria per la Scuola Mosaicisti del Friuli

Gent da la Grava
(Spilumberc)

Li’ gravi’ a’ bévin
il sarègn da l’aga
tal Tilimìnt,
e ta li’pièri’ strachi’
dal cjscjel
al dùar un altri timp.
Gent da la Grava
ingenoglada in Domo,
là che i arcs
a’ son ali’ ànzai granc’
e i sans fluris in coru
into l’altar
a’ vèglin
tuna lus verda di aga.

Novella Cantarutti, “Gent de la Grava”
dalla raccolta In Polvara e Rosa

Organizzata da Itineraria in collaborazione con la Scuola Mosaicisti del Friuli, MVSIVA è la mostra degli allievi della Scuola nata con lo scopo di porre in luce i due maggiori obiettivi di questa storica istituzione: l’impegno didattico e il sodalizio tra tradizione e rinnovamento, tra realtà produttiva e realtà culturale.

Istituita nel 1922, nel programma di ricostruzione formulato alla fine della Grande Guerra per sanare le lacerazioni che il conflitto aveva lasciato dietro a sé, la Scuola Mosaicisti “Irene di Spilimbergo” è nata con la volontà di mettere a frutto e sviluppare il potenziale di questo territorio per secoli segnato da una forte emigrazione e conseguente povertà. Nella luminosità dei laboratori di mosaico e di terrazzo, oggi come allora martelline, ceppi e taglioli scandiscono i tempi e le fasi di antichi mestieri, quelli del mosaicista e del terrazziere: la tradizione continua, ma arricchita in tempi moderni dall’incontro con artisti e designer. All’avanguardia nel campo della sperimentazione, la Scuola realizza progetti di respiro internazionale e si confronta con grandi maestri contemporanei quali Basaglia, Celiberti, Ciussi, Dorazio, Finzi, Licata, Poz e Pizzinato.

Con MVSIVA i giovani artisti con i loro lavori per la prima volta affrontano il giudizio del pubblico. I visitatori possono votare le opere preferite grazie ad apposite schede fornite in mostra, esprimendo così quel voto popolare che spesso nella Storia ha decretato il successo di un’opera d’Arte.

Itineraria ringrazia tutti coloro che collaborano all’iniziativa, in particolare un sentito ringraziamento va al Presidente Alido Gerussi, al Direttore Giampiero Brovedani, alla segretaria Laila Del Fabbro, alla coordinatrice didattica, Maestra Evelina Della Vedova e a tutti Maestri per la loro generosa dedizione alla scuola ed eccellente capacità progettuale e didattica e infine, ma certamente non da ultimi, agli allievi che con la loro bravura e il loro entusiasmo hanno reso possibile questo progetto.

 

Organized by Itineraria in collaboration with the Scuola Mosaicisti del Friuli, MVSIVA is the exhibition of the pupils of the school founded with the aim to highlight the two major goals of this historic institution: the commitment and educational partnership between tradition and renewal, between productive and cultural reality.

Established in 1922, in the reconstruction programme conceived at the end of the war to heal the wounds that the it had left behind, the Mosaic School "Irene of Spilimbergo" was born with the wish to exploit and develop the potential of this territory, for centuries marked by high emigration and consequent poverty. In the brightness of the laboratories of terrazzo & mosaic, now as then, the martelline mark the times and stages of a precious, ancient craft. Here the tradition continues, but enriched by the contribution of modern artists and designer. Today the School is at the forefront of experimentation, realizes international projects, constantly coming into contact with the great contemporary masters such Basaglia, Celiberti, Ciussi, Dorazio, Finzi, Licata, Poz and Pizzinato.

With MVSIVA the young artists face the public scrutiny for the first time. Visitors can vote for their favorite works through cards supplied in the site of the exhibition, expressing a popular vote that in history has often determined the success of a work of art.

Itineraria thanks all those who collaborate in the initiative, notably the President Alido Gerussi, Giampiero Brovedani, the Director, the secretary Laila Del Fabbro, the educational coordinator, Master Evelina Della Vedova and all Masters for their selfless dedication to the school and excellent skills, and last but certainly not least, the students who with their skill and enthusiasm have made this project possible

Maria Paola Frattolin

> MVSIVA 2015 & 7° PREMIO ITINERARIA

> MVSIVA 2014 & 6° PREMIO ITINERARIA

> MVSIVA 2013 & 5° PREMIO ITINERARIA

> MVSIVA 2012 & 4° PREMIO ITINERARIA

> MVSIVA 2011 & 3° PREMIO ITINERARIA

> MVSIVA 2010 & 2° PREMIO ITINERARIA

> MVSIVA 2009 & 1° PREMIO ITINERARIA

 

 

 

  eventi   news   chi siamo   links   home  
Sede legale:
Itineraria

via Ermes di Colloredo, 11/8
33100 Udine
mobile +39 347 2522221
itineraria@itinerariafvg.it
C.F. 94040630306
P.Iva 01957220302
 
© 2008 Copyright ITINERARIA - Tutti i diritti riservati.
© Copyright project - Web Industry